Quando vuoi ricaricarti cosa fai?

Quando vuoi ricaricarti con chi condividi la tua oasi di pace?

Ogni tempo ha i suoi desideri e ogni tempo ha i suoi perimetri.

Riesci ad ascoltarti anche quando, ripetutamente, i tuoi confini sono troppo stretti?

Respira profondamente e stacca con tutti i pensieri che vengono a galla.

Ascolta solo il tuo respiro profondo che ti dirà più di quanto tu riesca a immaginare.

Le giornate hanno un ritmo molto forte: ti fermi o vai avanti?

Fai finta di conoscerla la risposta perchè se aspetti troppo accontenterai le aspettative altrui e non le tue.

E’ passato ancora un altro giorno e sei nuovamente chiusa nel tuo limbo.

Vivi ancora nella terra del non si può e del non posso, in cerca di un premio per la tua abnegazione.

Quand’è iniziato questo calvario laico?

Resetta tutta la scena e riscrivi il copione.

Qualcosa può cambiare.

Qualcosa ora deve cambiare.

Il tempo ha cucito per te un nuovo abito che richiede molta attenzione per la tua persona.

Smettila di camminare sul filo del rasoio dentro questa asfissiante ricerca del vuoto innoquo.

Puoi anche farti male senza subirne drammatiche conseguenze.

Puoi anche sbagliare senza dover tornare alla casella di partenza.

E’ il tempo di godere.

One Response to Quando vuoi ricaricarti con Harry Gruyaert

  1. Carmen ha detto:

    Compitissima da questo articolo! Sembra parlare di me… ancora ferma dentro al suo limbo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *