E’ il tempo del silenzio e dell’ascolto: non puoi più andare oltre.

E’ il tempo del silenzio: troppe sono state le parole che hai lanciato nell’aria calda di questa vita che non fa mai sconti.

E’ il tempo dell’ascolto: inizia da oggi a prestare attenzione alle voci del mondo ed alla tua voce interiore.

Cerca il tuo benessere.

Nel caos indistinto dei rumori del giorno, non puoi più far finta che la coabitazione sia una scelta naturale: adesso c’è bisogno d’altro.

Siamo in troppi a calpestare la stessa zolla di terra.

Separa e metti i confini naturali, allontana da te chi è nocivo e stai alla larga da tutto quello che ha superato la data di scadenza.

Resta nel luogo che il tempo ha disegnato per te e respira profondamente: è il tempo delle tue scelte libere e sane.

In questo momento ed in questo preciso punto, puoi andare avanti solo vestendo i tuoi panni: non specchiarti nelle ingannevoli immagini che gli altri ti rimandano.

E’ il tuo tempo, quello che hai desiderato da sempre, ingannandoti con una fumosa paura di non sapere quale strade percorrere per poterci arrivarci: sei già arrivata.

Ogni tuo gesto va calibrato con fermezza ed ogni alito di vento accarezzerà solo la tua pelle per renderla lucida ai tuoi occhi.

E’ il tempo dell’amore: tutto il resto è andato oltre la linea del visibile.

Billy & Hells

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *