Lisetta Carmi è una fotografa.
Lisetta Carmi è nata a Genova da una famiglia di origini ebraiche.

La mostra Lisetta Carmi. Il senso della vita. Ho fotografato per capire sarà visitabile fino 31 gennaio 2016 nella Loggia degli Abati del Palazzo Ducale di Genova.

220 foto ripercorrono il percorso fotografico della Carmi attraverso diverse sezioni, la prima, sulla Genova degli anni ’60 e 70′ osservata attraverso temi sociali e culturali infatti:

(…)l’intensa attività portuale, la forte presenza industriale e la crescita smisurata dell’edilizia pongono la città al centro di forti tensioni sociali, non di meno in quegli anni nascono realtà culturali all’avanguardia nell’ambito del teatro, della musica e delle arti visive che il suo obiettivo riprende con rigore e lucidità.

Non manca la parte dedicata ai ritratti a Ezra Pound che Lisetta Carmi ha realizzato durante un incontro con il poeta a Rapallo.
Oltre i ritratti del poeta americano ne troviamo altri fatti a Lucio Fontana, Leonardo Sciascia, Carmelo Bene, Lele Luzzati e molti altri.

Non solo Genova, ma anche Sicilia, Sardegna e i viaggi lontani in America Latina, Israele, Palestina, Afghanistan e India.

Al termine del percorso c’è anche una parte dedicata al libro Travestiti che la fotografa pubblicò all’inizio degli anni ’70 provocando un forte scalpore.

Per ulteriori informazioni sulla mostra visitate il sito del Palazzo Ducale.

Lisetta Carmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *