Per i fotografi professionisti seguire la luce, aspettarla, a volte aiutarla e infine catturarla è una preoccupazione costante, se non una vera ossessione. Attingendo all’esperienza di quattro decenni trascorsi lavorando con la luce, Michael Freeman propone un approccio semplice e fruibile all’interpretazione e alla cattura del bene fotografico più prezioso. I consigli pratici sono organizzati in tre sezioni: Attendere, Seguire e Aiutare. Si parte dall’arte della pazienza e dal riconoscimento dell’importanza di saper prevedere quando una bella luce si profilerà all’orizzonte, per pianificare di conseguenza. Si prosegue con lo studio delle tecniche che permettono di andare incontro a condizioni di luce transitorie e volatili e di affinare la propria prontezza di riflessi. Infine, si arriva all’analisi degli strumenti a disposizione per migliorare e manipolare la luce, dalle scelte sul campo alle trasformazioni in postproduzione. Questo saggio presenta un metodo di lavoro professionale che aiuterà il lettore a interpretare, gestire e padroneggiare qualsiasi situazione luminosa, ottenendo sempre un buon risultato.
– Scoprite cosa c’è dietro le immagini di un professionista di fama mondiale e come ottenere scatti mozzafiato grazie a un uso sapiente dell’illuminazione.
– Imparate a sfruttare le qualità uniche di ogni tipo di luce: una mattina grigia e piovosa può essere emozionante quanto un tramonto dorato,se gestita nella giusta maniera.
– Affinate capacità e competenze per saper reagire con rapidità ed efficacia e sfoderare la tecnica perfetta in qualsiasi condizione di luminosità.
– Immergetevi pagina dopo pagina nelle splendide immagini di Michael Freeman, corredate da informazioni pratiche e suggerimenti professionali. Lasciatevi ispirare.
Michael Freeman è un fotografo e uno scrittore di fama internazionale, specializzato in viaggi, architettura e arte orientale. Conosciuto per la sua abilità nel trattamento dell’immagine, ha collaborato a lungo con la rivista dello Smithsonian Institute e con molti editori di caratura internazionale. Le sue foto sono apparse sulle pubblicazioni di Time-Life e su Reader’s Digest, Condé Nast Traveller e GEO; attualmente lavora per Photo District News.
I suoi numerosi libri sulla fotografia hanno venduto complessivamente oltre un milione di copie.
Logos

Comments are closed.